Ancillary Basics: 7 idee per early check-in e late check-out

Come sappiamo il Check-in in Hotel è il momento in cui arriva l’ospite, vengono registrati i suoi documenti e consegnata la chiave della camera prenotata. L’orario del Check-in viene solitamente indicato al momento della prenotazione , e nella maggior parte degli Hotel è fissato intorno alle ore 14.00 del giorno dell’arrivo. Ma invece, cos’è un Early Check-in? E come possiamo adottare questa politica nel nostro Hotel?

Se vuoi arrivare al mattino presto e non vuoi attendere la consegna della camera alle ore 14.00, puoi chiedere di aver accesso prima con il check-in anticipato! Voglio proporvi alcune idee che possiamo consigliare ai nostri  clienti , di seguito le vediamo insieme:

  1. proporre un brunch oppure il pranzo, dipendendo dall’orario di arrivo e dalla tipologia di cliente, presso il ristorante.
  2. se vuole visitare la città oppure le attrazione limitrofe, possiamo proporgli il noleggio della bicicletta normale o elettrica, per trascorrere al meglio il tempo a disposizione della sua giornata.
  3. se disponiamo di un centro benessere, possiamo coccolarlo e offrire un pacchetto relax nel centro wellness oppure presso l’area Spa & Fitness, in base ai suoi interessi e alla sue esigenze.

Questi tre semplici esempi ci fanno capire i vantaggi che abbiamo nel poter sfruttare a nostro favore l’arrivo anticipato del cliente , è quindi poi necessario promuoverlo nel sito internet dell’hotel in maniera evidente e in particolare nei messaggi che gli inviamo in tutta la sua customer journey (nel pre-arrivo soprattutto).

E il Late Check-out invece in cosa consiste?

Il Late Check-out consiste nel tenere la propria camera oltre l’orario stabilito per il check-out. Questo permette di prolungare la propria permanenza nell’hotel fino al tardo pomeriggio. Il late check-out è utile sia per chi viaggia per motivi di lavoro sia per chi vuole usufruire fino alla fine l’ultima giornata di vacanza e relax.  Inoltre è utile per chi ha dei voli aerei che partono alla sera o durante la notte.

Insomma le motivazioni sono molteplici e questo è un grande punto a nostro favore! Quali sono alcuni servizi che possiamo offrire ai nostri clienti che decidono di fare il check-out posticipato?

  1. prepariamo al bar dell’hotel un aperitivo o Happy Hour e a seguire una cena presso il ristorante.
  2. un ingresso serale oppure per una mezza giornata al centro Wellness & Spa. Per i più sportivi anche un ingresso in palestra.
  3. un tour guidato della zona oppure la visita di qualche attrazione in zone limitrofe per fargli trascorrere in serenità le ultime ore del suo soggiorno.

Una strategia alternativa per il cross-selling

La maggior parte degli hotel stabilisce un prezzo fisso sia per l’early check-in sia per il late check-out che di solito si aggira intorno ai 30-40 euro complessivi. Per massimizzare le vendite e di conseguenza i nostri ricavi, bisogna valutare queste soluzioni su una base oraria.

Questo dipende dal semplice fatto che più tempo ha a disposizione l’ospite e più è disposto a pagare! I clienti grazie a questa maggiore flessibilità ne saranno sicuramente contenti e il servizio offerto sarà molto più apprezzato e recensito in maniera positiva.

Ora che abbiamo presentato il check-in anticipato e il check-out posticipato e vi abbiamo dato qualche consiglio utile, non ci resta che consigliarvi di iniziare da subito ad utilizzare queste tecniche semplici ma efficaci anche nel vostro hotel.

GOOD LUCK!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.