Come sarà la stanza d’albergo del futuro?

Come tutti i settori, anche quello alberghiero deve costantemente innovarsi per soddisfare le esigenze dei clienti. Le stanze e gli spazi degli hotel di oggi sono molto diversi da quelli di un tempo, per il semplice fatto che le persone che vi soggiornano sono diverse.

Gli ospiti hanno comportamenti, abitudini e necessità nuove, e, per offrire un servizio soddisfacente, le strutture alberghiere devono sapersi adattare ed evolvere con loro. Ambienti e servizi ancillari devono corrispondere ad aspettative ben precise, altrimenti c’è il rischio che i clienti preferiscano un competitor, con conseguenze disastrose sul tuo fatturato. In questo articolo daremo un’occhiata ai trend del 2019 per scoprire come sarà la stanza d’albergo di domani.

Le aspettative del viaggiatore contemporaneo

Nella progettazione di un hotel e dei suoi spazi, il focus principale è sempre l’ospite (o almeno così dovrebbe essere). Oggi i viaggiatori sono abituati a standard tecnologici elevati, sempre connessi tra loro e con l’ambiente che li circonda. Hanno esigenze radicalmente diverse da quelle di ieri e si aspettano che vengano soddisfatte senza attriti.

La tecnologia e l’IoT non sono più visti come eccezioni, ma ormai fanno parte della quotidianità delle persone, non solo a casa, ma anche in hotel. Per soddisfare e sorprendere i clienti del tuo hotel non è più sufficiente avere camere pulite e confortevoli e un servizio impeccabile, vivere un’esperienza unica fa parte delle aspettative comuni a tutti i viaggiatori. E, per far sì che scelgano te e non un concorrente, devi essere all’altezza.

Ti stai chiedendo come? Comincia dall’analisi delle informazioni a tua disposizione utilizzando Ancillary Generator Canvas, uno strumento che abbiamo creato appositamente a questo scopo.

Vuoi saperne di più?

“Guest experience”


Esperienza è la parola del momento.

Una struttura alberghiera, oggi, non offre stanze, ma esperienze. La guest experience dovrebbe essere al centro della costruzione dell’offerta di ogni hotel. Se vuoi far crescere il tuo business devi fare uno sforzo in più per mettere al centro il cliente, progettando servizi complementari ed esperienze che siano in linea con l’identità del tuo hotel, senza essere monotoni o uguali a se stessi.

stanza hotel

Stupire gli ospiti con la tecnologia


La tecnologia giocherà un ruolo sempre più centrale nelle strutture alberghiere di domani.

Molti si stanno già abituando a utilizzare sistemi smart-home tra le mura domestiche, e non c’è alcuna ragione per non implementare questa tecnologia anche in hotel.

Oggi è possibile controllare la temperatura e l’illuminazione della stanza attraverso lo smartphone, e comunicare direttamente con lo staff dell’albergo grazie ai servizi di messaggistica istantanea. A livello internazionale, molti hotel stanno già utilizzando dispositivi come Amazon Echo all’interno delle camere per rendere il soggiorno più interattivo e coinvolgente.

Le persone si aspettano risposte immediate e personalizzate sulle loro esigenze: comprendere questo bisogno è fondamentale per offrire un servizio all’altezza delle aspettative. I viaggiatori del futuro saranno sempre più esigenti, con aspettative diverse da quelle di oggi che apriranno nuove sfide: ascoltare e comprendere gli ospiti del tuo hotel è il primo passo per costruire un’offerta di servizi complementari in grado di soddisfare le aspettative dei clienti di oggi e di domani.

Cerchi un metodo pratico ed efficace per farlo?

Un pensiero riguardo “Come sarà la stanza d’albergo del futuro?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.