Perché ti serve un sistema per aumentare i ricavi ancillari del tuo hotel?

Chiunque abbia un’attività di business, a prescindere dal settore in cui opera, vende qualcosa a qualcuno. Vale anche per il settore alberghiero, dove si vendono camere, servizi complementari ed esperienze a viaggiatori di diverse tipologie.

Vendere, però, non significa automaticamente vendere in modo efficace, e il rischio di sprecare risorse preziose in azioni inutili o dannose è sempre dietro l’angolo. Come evitare questo scenario? Definendo un Sistema chiaro e funzionale per il tuo hotel.

Procediamo per gradi.

Cos’è un sistema?

Per dirla in termini molto semplici, un sistema è un insieme di elementi che serve a massimizzare vendite e guadagni.

Probabilmente, nel tuo albergo stai già vendendo camere e servizi complementari, ma lo stai facendo in modo strutturato o casuale? Affidarsi al caso non è mai una decisione saggia, tantomeno quando c’è in ballo il successo di un’attività.

Avere un sistema significa avere una strategia e tutti gli strumenti necessari per metterla in pratica. Ogni buon sistema, infatti, si compone di varie fasi collegate tra loro, che consentono di ottimizzare al massimo ogni azione, rendendo il tutto più efficace. Il che, in altri termini, si traduce in meno sprechi e più ricavi.

Il sistema Ancillary Guru

Ora entriamo nel dettaglio e veniamo a noi: in cosa consiste il sistema di Ancillary Guru? Quello che ti proponiamo è un sistema (testato e orientato ai risultati) composto da cinque elementi: persone, metodo, ritmo, strumenti, prodotto o servizio.

1.Persone

Le persone sono l’elemento fondamentale di ogni sistema concreto. Qui con “persone” intendiamo tutti gli individui che frequentano il tuo hotel: gli ospiti, il team (o la famiglia, nel caso delle strutture a conduzione familiare), e te stesso.

Analizzare gli ospiti e i loro bisogni è indispensabile per creare un’offerta coerente, e i risultati di questa analisi vanno condivisi con tutti i membri del team, in modo che tutti siano allineati. Mettiti nei panni dei tuoi potenziali clienti: quali sono i servizi complementari che fanno la differenza in un hotel? Perché sceglieresti una struttura piuttosto che un’altra?

ospiti hotel

2.Metodo

Ogni realtà lavorativa che funziona fa capo a un insieme di regole e abitudini condivise. Non stiamo parlando di rigide norme scolpite nella pietra né di pratiche “che abbiamo sempre fatto così”, ma di una routine flessibile e modulabile sulle esigenze dell’ospite.

Un metodo non è fatto di catene, ma di linee guida pratiche per garantire il giusto grado di soddisfazione a ogni ospite.

3.Ritmo

Come nella musica, anche in un hotel c’è bisogno di ritmo: una successione di azioni con ordine e frequenza. Ogni struttura deve trovare il suo ritmo, né troppo veloce né troppo lento, in modo da riuscire a raggiungere gli obiettivi che si è prefissata.

ritmo

4.Strumenti

Questo punto arriva solo dopo i tre punti precedenti e serve a massimizzarne l’impatto. Gli strumenti che utilizzerai nel tuo hotel devono essere semplici, efficaci ed automatici.

In breve: devono facilitarti la vita, non complicarla, essendo comprensibili da tutti i membri del team e assicurandoti prestazioni efficaci anche quando tu non sei fisicamente presente.

5.Prodotto o servizio

Troppo spesso le aziende credono che il prodotto sia al centro di tutto. Come vedi, però, noi l’abbiamo messo al quinto posto, non perché non sia importante ma perché pensiamo che prima vengano altri fattori.

In particolare, lo sviluppo di un prodotto o servizio è strettamente collegato alle persone. prima, dunque, bisogna analizzare ospiti e team, e dopo si elaborerà l’offerta di prodotti o servizi.

A questo punto dovrebbe esserti più chiaro cos’è un sistema e perché ne hai bisogno. Non ti resta che cominciare a costruire il sistema per la tua struttura!

Un pensiero riguardo “Perché ti serve un sistema per aumentare i ricavi ancillari del tuo hotel?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.